Servizio di accoglienza cittadini stranieri

La Regione Autonoma Valle d’Aosta, nell’ambito delle funzioni di prefettura affidate al Presidente della Regione, in relazione al perdurante straordinario afflusso di cittadini stranieri che interessa l’intero territorio nazionale ed in conformità alle direttive impartite dal Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione,  ha espletato una procedura finalizzata ad individuare strutture idonee per l’accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale assegnati a questa regione e stimati in presumibili 428 persone, fatti salvi ulteriori incrementi in relazione a maggiori e imprevedibili esigenze, per il periodo dal 1/01/2016 al 30/06/2016 con possibilità di prosecuzione fino al 31/12/2016. E’ prevista una nuova gara per il periodo successivo.

L’Ati La Sorgente s.c.s. e Consorzio Trait d’Union è fra i soggetti aggiudicatari del servizio e si avvale della coop. socia Enaip

Per ulteriori informazioni: http://www.regione.vda.it/prefettura/avvisienotizia/inevidenza/affidamentoaccoglienza_i.aspx